POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO

CHIROPRATICA

ginnastica posturale, ambulatori di fisioterapia, consulenza nutrizionale

Gino Campanelli

Dottore Chiropratico

 

Presso la Casa della Salute è presente Gino Campanelli, Doctor of Chiropractic, specialista con titolo universitario acquisito negli Stati Uniti (Chicago, Illinois) e riconosciuto dalla legge italiana (il corso di studi all'estero dura da  5 a 7 anni ed è incentrato sullo studio di materie quali scienze biologiche, neurologia, ortopedia, diagnostica per immagini, anatomia,  fisiologia, tecniche manipolative).

 

La chiropratica è una scienza clinica ed olistica, in quanto si occupa di rimuovere non solo il sintomo ed il dolore, ma anche le disarmonie che lo provocano. Il punto centrale è la relazione diretta tra la colonna vertebrale e il sistema nervoso, che controlla le funzioni di cellule, tessuti e organi, nonché il funzionamento di tutto il corpo .

 

La prima visita del Dottore in Chiropratica prevede tre fasi principali : 

 

1) un'anamnesi accurata della storia del paziente (malattie, interventi chirurgici, terapie farmacologiche, eventi traumatici fisici e psicoemotivi) ;

2) l'osservazione di indagini strumentali (radiografie, risonanze magnetiche, TAC, ecografie, esami del sangue ed elettromiografie) ;

3) l'indagine fisica, volta a controllare sia l'atteggiamento posturale sia la condizione della colonna vertebrale con le sue eventuali anomalie. L'intervento del Chiropratico è sia correttivo che preventivo.

 

Esiste una profonda connessione tra sistema nervoso, cervello e colonna vertebrale ; ogni alterazione biomeccanica della colonna vertebrale può causare un'interferenza nella trasmissione dell'impulso nervoso da cui può derivare un'alterazione dello stato di salute : ciò che in Chiropratica viene definito "sublussazione vertebrale". Il Dottore in Chiropratica è l'unico professionista della salute specializzato nell'individuare e rimuovere le sublussazioni vertebrali, cercando di definire la cause del problema per evitare che si ripresentino e permettendo di riconquistare benessere e salute.

 

Le tecniche che lo specialista in Chiropratica utilizza sono tecniche specifiche di aggiustamento manuale, non dolorose, che possono andare dallo sfioramento leggero all'esercizio di una pressione specifica in particolari punti del corpo, mirate ad eliminare la compressione dei nervi e a riattivare la trasmissione nervosa ripristinando l'equilibrio fisiologico e anche psicologico.

 

La chiropratica è utile a tutta la famiglia, dai bambini agli anziani, non utilizzando farmaci, non è controindicata in gravidanza e in casi di ernia del disco, può aiutare anche gli sportivi (molti team sportivi hanno nel loro staff la figura del chiropratico. Il chiropratico lavora in squadra con il medico fisiatra, una sorta di direttore d'orchestra, perché è fondamentale legare il sintomo alla diagnosi accurata, e la visita fisiatrica esegue una valutazione posturale complessiva per tipizzare e localizzare il dolore, individuare le limitazioni dei movimenti e i deficit muscolari. Infine, per prevenire ricadute, gioca un ruolo importante nella squadra anche il terapista della riabilitazione o fisioterapista, che mette a punto un programma di prevenzione e mantenimento con ginnastica posturale e adozione di movimenti corretti e un appropriato stile di vita.

 

LINK UTILI:

 

Associazione Italiana Chiripratici